Povertà educativa. Il 10 giugno convegno alle OGR

Venerdì 10 giugno, dalle ore 10, presso le OGR Torino (Duomo) in corso Castelfidardo 22, si terrà l’evento “Bambini, investire sul presente per un futuro migliore” promosso dal Forum del Terzo Settore in Piemonte, con il sostegno della Consulta delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte e della Liguria.

L’incontro, rivolto agli Enti del Terzo Settore e a tutti i portatori d’interesse pubblici e privati, si focalizzerà sulla povertà educativa in Italia e in Piemonte, con dati e riflessioni sulle politiche regionali per bambini, ragazzi e adolescenti. Si farà il punto sullo stato dei processi educativi territoriali fondati sulla collaborazione istituzioni–scuole-Terzo Settore, tra povertà educativa, dispersione scolastica e inclusione sociale.

Tra i relatori, Giovanni Quaglia – Presidente della Consulta delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte e della Liguria, Anna Di Mascio – Portavoce del Forum del Terzo Settore in Piemonte, Marco Rossi Doria – Presidente Impresa sociale Con i bambini, Chiara Caucino – Assessore regionale Infanzia genitorialità e ruolo della famiglia nelle politiche del bambino e Stefano Lo Russo – Sindaco Città metropolitana di Torino.

Sarà possibile seguire l’evento in diretta streaming sul sito del Forum del Terzo Settore Piemonte.

Il tema infanzia-adolescenza è presente nel dibattito attuale, sia dal punto di vista degli orientamenti del Governo e del Ministero dell’Istruzione, sia per l’aumento delle disuguaglianze e delle vulnerabilità sociali dovuto alla pandemia e al contesto attuale. Le stesse politiche pubbliche, quali i Piani per l’Infanzia e l’Adolescenza e il PNRR hanno evidenziato la necessità di investire su questi temi e raccogliere la sfida sociale di occuparsi delle generazioni future.

In questi anni, a partire dal 2016, le importanti e continuative risorse che le Fondazioni piemontesi hanno erogato sia per il Piemonte che per il resto del Paese, hanno consentito una svolta importante sui temi educativi. Il modello avanzato di gestione innovativa di risorse pubbliche, delle fondazioni, dei soggetti di Terzo Settore, attraverso l’impresa sociale “Con i Bambini” ha consentito di migliorare la capacità di progettazione, di spesa e di valutazione di impatto sociale. Il Terzo Settore, si sta interrogando su come dare continuità alle esperienze realizzate e come non perdere il patrimonio relazionale e valoriale acquisito.

Per partecipare, sia in presenza che online, è necessario iscriversi entro il 5 giugno compilando il  form a questo link.

Storie di Talenti

Fondazione

Ente filantropico nato nel 1991, la Fondazione CRT è la terza in Italia per entità del patrimonio. In trent’anni ha messo a disposizione del territorio 2 miliardi di euro, sostenendo oltre 40.000 progetti per l’arte, la ricerca, la formazione, il welfare, l’ambiente, l’innovazione, in tutti i 1.284 Comuni piemontesi e valdostani. ↗ Leggi la storia […]

Scopri di più
Storie di Talenti

Il tempo del miele: la scommessa (vincente) dell’apicoltura biologica

Tempo, formazione e passione sono i tre ingredienti alla base del miele di qualità. Parola di Marco Zaffino, alumnus di Talenti per l’Impresa e cofondatore di Apicoltura Torinese.

Scopri di più
Storie di Talenti

Community dei talenti

Dai progetti, dalle attività, dalle collaborazioni e dalle sinergie della Fondazione CRT nascono le storie più emozionanti, che meritano di essere raccontate. Fondazione CRT investe strategicamente sulla formazione del capitale umano per fornire alle nuove generazioni le competenze per costruire il proprio futuro e sostenere la crescita delle organizzazioni e delle imprese che costituiscono il […]

Scopri di più
  • Progetti e Bandi
  • Gruppo Fondazione CRT
Storie di Talenti

Impact Deal

Il primo programma europeo di accelerazione per imprese a impatto, “firmato” da Fondazione CRT e OGR Torino con Microsoft.

  • OGR Torino
  • impatto sociale
  • Big data
Scopri di più
  • Welfare e Territorio
Storie di Talenti

Operatori culturali per l’inclusione

“Operatori culturali per l’inclusione” è il progetto di Fondazione CRT e Fondazione Paideia per incrementare le conoscenze e le competenze relazionali e professionali degli operatori dei servizi culturali  nell’accoglienza dei visitatori con disabilità e/o con bisogni particolari, disseminando così una cultura dell’inclusione. Il progetto, nato nel 2012 con la denominazione “Operatori museali e disabilità” e […]

In corso
Scopri di più
Skip to content