Ancora alcuni posti disponibili per la nuova edizione del Progetto Diderot anche on line: riaperte le iscrizioni

Previous Next

Sono ancora disponibili alcuni posti per partecipare alla nuova edizione del Progetto Diderot che la Fondazione CRT offre agli studenti piemontesi e valdostani dai 6 ai 19 anni, come opportunità per approfondire le materie tradizionali con metodologie innovative e avvicinarsi in modo creativo a discipline non inserite nei programmi scolastici. Per agevolare gli insegnanti è stato riaperto il portale delle iscrizioni on line e sarà possibile inviare le domande di iscrizione fino al 26 ottobre 2020.

Le linee didattiche del Diderot sono tutte ideate e strutturate in doppia modalità (fisica e digitale), per consentire comunque la realizzazione dei piani di offerta formativa nonostante l’incertezza legata all’evoluzione della situazione sanitaria nazionale: oltre alla tradizionale presenza in classe con la guida dei divulgatori scientifici e culturali, è prevista infatti anche la didattica a distanza da attivare in caso di necessità.

Nella sola giornata del Click Day sono pervenute oltre 82.500 iscrizioni. I posti rimasti a disposizione si stanno rapidamente esaurendo, ma è ancora possibile aderire alle seguenti linee didattiche:

  • La nuova “opera movie show” intitolata “Le avventure dei fratelli Spark e la Mummia di Shai”, guiderà i ragazzi alla scoperta della storia e della mitologia dell’Antico Egitto. Ideato e diretto da Mario Acampa, realizzato con l’Accademia Perosi di Biella, questo progetto innovativo unisce musica lirica, canto, danza e prosa. La linea didattica si rinnova con una versione cinematografica dell'opera show in un docu-film trasmesso alle scuole iscritte con tanti materiali di backstage per scoprire i segreti della realizzazione di un'opera e laboratori didattici multimediali per conoscere la trama dell’opera, i principali strumenti musicali che compongono l’orchestra, le informazioni sulle opere e i compositori da cui sono tratti i brani. A totale discrezione delle scuole è possibile la partecipazione alle recite presso le OGR di Torino.
  • Digital Math Training rafforzerà le competenze matematiche, informatiche, digitali e di problem solving, sempre più necessarie sia nel mondo della scuola, sia per facilitare l’inserimento nel mondo del lavoro.
  • Rinnova..mente: obiettivo contare insieme punterà allo sviluppo delle competenze logico-matematiche grazie al metodo di Singapore, sviluppato con successo nella città-Stato del Sud-est asiatico per aiutare gli studenti a risolvere operazioni anche complesse fin da piccoli.
  • Rendere possibile…un’impresa impossibile, linea ideata da Mario Acampa, stimolerà lo spirito imprenditoriale dei giovani portandoli nel mondo dell’industria dei videogiochi, attraverso una lezione/spettacolo interattiva: al termine del percorso i ragazzi daranno spazio alla propria creatività, creando mini-progetti di videogiochi etici.
  • WeFree (Il mondo che vorrei dipende da noi) con la Comunità di San Patrignano si concentrerà sulla prevenzione delle dipendenze e del disagio giovanile. 
  • Drop out sportivo si focalizzerà sull’abbandono sportivo e, più in generale, sui danni derivanti dalla ridotta attività motoria (ipocinesia), insegnando a gestire l’alimentazione in funzione dell’età e dello sport praticato, anche grazie alle testimonianze di atleti professionisti.
  • Economi@scuola, dedicata all’uso consapevole del denaro e ai modelli di consumo coerenti con gli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU, coinvolgerà i ragazzi in un Campionato scolastico sull’educazione finanziaria.

Affrettati e iscrivi la tua classe cliccando qui!

Per maggiori dettagli vai alla pagina del Progetto Diderot