Not&Sipari

Previous Next

Dal teatro alla musica, 206 produzioni culturali vanno in scena con il sostegno complessivo di 1 milione e 750 mila euro della Fondazione CRT. Sono i risultati del bando Not&Sipari, dedicato alle produzioni artistiche in Piemonte e Valle d'Aosta.

A beneficiare delle risorse sono associazioni non profit, enti locali e istituti didattici di alta formazione che promuovono grandi rassegne ed eventi di rilevanza locale, dal vivo ma anche “online”: una modalità diffusasi con la pandemia, e divenuta ormai parte integrante dell’offerta culturale.

La cultura, in tutte le sue declinazioni, è un collante fondamentale della comunità, a maggior ragione dopo la pandemia: in un momento così complesso, la Fondazione CRT tiene accese le luci delle produzioni artistiche, un ecosistema strategico per il territorio anche sotto il profilo economico-occupazionale”, afferma il Presidente della Fondazione CRT Giovanni Quaglia.

Innovazione, interdisciplinarietà, networking, modelli di business sostenibili: sono gli elementi-chiave del bando Not&Sipari della Fondazione CRT, che fa leva sulla capacità degli enti di progettare e produrre cultura generando un impatto positivo sui territori e nel Paese”, dichiara il Segretario Generale della Fondazione CRT Massimo Lapucci.

Not&Sipari ha sostenuto finora oltre 4.000 iniziative per 43 milioni di euro.

BANDO 2021

Il bando Not&Sipari 2021 prevede le seguenti scadenze per l'inoltro delle richieste:

  • 1° scadenza: apertura bando 1° marzo 2021 - scadenza invio richieste 31 marzo 2021 (elenco beneficiari)
  • 2° scadenza: apertura bando 15 luglio 2021 - scadenza invio richieste 15 settembre 2021 (elenco beneficiari)

Sono consultabili i seguenti documenti relativi al bando: