Tornano le Luci d'Artista con il sostegno della Fondazione CRT

Previous Next

Si rinnova anche quest’anno il significativo contributo della Fondazione CRT a Luci d’Artista. Giunta alla sua diciassettesima edizione, l’iniziativa rientra nell’ambito di Contemporary Art Piemonte + Torino, progetto dedicato all’arte contemporanea, che vede coinvolta la Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea - CRT.

Dicannove installazioni luminose per l'edizione 2014-2015 di Luci d'Artista

Luci d’Artista è uno dei fiori all’occhiello della realtà torinese. Dal 1997 ad oggi la manifestazione ha guadagnato sempre maggior notorietà, coinvolto grandi artisti, illuminato vie e piazze, palazzi e gallerie. L’evento rappresenta un fattore di richiamo e un ottimo strumento di valorizzazione culturale, commerciale e turistica per il territorio - come dimostrano i risultati in termini di flussi turistici degli anni precedenti - elementi strategici a cui la Fondazione CRT guarda con grande interesse.

In occasione dell’inaugurazione di Luci d’Artista 2014-15, sabato 1° novembre, la Città di Torino - in collaborazione con Turin Marathon, IREN s.p.a e Fondazione Teatro Regio - organizza La Maratona accende le Luci d’Artista, una corsa a piedi, non agonistica, di circa 6 Km. Durante il passaggio della ‘Maratona’ nelle varie vie si accenderanno, una ad una, le Luci d’Artista.

L’edizione 2014 è caratterizzata dall’esposizione di diciannove opere, fra cui il riallestimento di due straordinarie creazioni L’energia che unisce si espande nel blu di Marco Gastini, Regno dei fiori: nido cosmico di tutte le anime di Nicola De Maria e l’opera ospite Più luce su tutto di Chiara Dynys (TERNA).