Sustainable Economy Forum: A San Patrignano una due giorni internazionale sull'economia sostenibile

Previous Next

La Comunità di San Patrignano e Confindustria lanciano la prima edizione del Forum dell’Economia Sostenibile, realizzato con il contributo della Fondazione CRT:  una due giorni internazionale di discussione, riflessione e scambio di esperienze fra eminenti imprenditori, economisti, politici, attori sociali, intellettuali, ricercatori con lo scopo di offrire soluzioni durature alle più importanti sfide globali.

La prospettiva fondamentale scelta è quella della sostenibilità e della responsabilità, in linea con i risultati dell’agenda delle Nazioni Unite 2030. L’impegno dell’Unione Europea di implementare con determinazione l’agenda delle Nazioni Unite 2030 rafforza gli obbiettivi del forum da un punto di vista europeo.

Il Sustainable Economy Forum è un’opportunità per evidenziare tematiche specifiche e attuali direttamente correlate al bene pubblico. Speaker con diversi background, profili ed esperienze affronteranno argomenti fondamentali sia per il mondo di oggi sia per le generazioni future come i sistemi di welfare, l’empowerment delle donne, la trasformazione digitale, la vivibilità urbana, il ruolo essenziale della cultura, i nuovi modelli bancari, il raggiungimento del benessere.

Il Segretario Generale Massimo Lapucci ha partecipato alla tavola rotonda, moderata dal giornalista del Sole 24 Ore Luca Orlando, su Social Impact Investment che ha affrontato lo stato dell'arte e le prospettive future dell'investimento socialmente responsabile in grado di permettere rendimenti finanziari e nel contempo sostenere un positivo impatto sociale ed il bene comune. 

Un'occasione in cui presentrare le azioni e sperimentazioni innovative attivate dalla Fondazione, come il primo progetto italiano di SIB (Social Impact bond) lanciato a Torino da Fondazione CRT, tramite Fondazione Sviluppo e Crescita CRT,  che mira a sviluppare un percorso di reinserimento sociale e lavorativo per 60 detenuti della Casa circondariale Lorusso e Cutugno di Torino (e in via sussidiaria in altre strutture piemontesi) attraverso iniziative di rieducazione, formazione, assistenza psico-fisica, assistenza amministrativa e accompagnamento al lavoro. Un modello di investimento sociale attivato con risorse private, che vengono rimborsate dal progetto medesimo, tramite l’efficientamento della spesa pubblica. Ma anche la prossima apertura di un Centro di ricerca sui Big Data alle OGR che lavorerà sull'applicazione della Scienza dei dati, sempre più rilevante nei processi di decision making delle grandi aziende, per misurare l’effetto dell’azione filantropica e massimizzare la creazione di valore per la società. 

Di seguito l'elenco degli interventi:

  • Antonella Baldino, Chief Business Officer, Cassa Depositi e Prestiti
  • Mauro Bombacigno, Director Company Engagement, BNL Gruppo BNP Paribas Italia
  • Quazi Azmat Isa, President, Pakistan Poverty Alleviation Fund 
  • Massimo Lapucci, Chair European Foundation Centre, Secretary General, Fondazione CRT
  • Monica Mandelli, Managing Director, KKR and Endeavor Italy

Vai al sito del Sustainable Economy Forum