La Fondazione CRT partecipa alla sessione della Rockefeller Philanthropy Advisor

Previous Next

Torino, 21 maggio 2015 - Domani, a Milano, il Segretario Generale Massimo Lapucci parteciperà, in qualità di relatore, alla sessione Can clarity on a Theory of the Foundation make our efforts more relevant to today's challenges? in occasione della Conferenza Annuale di EFC. La sessione muove da “The Theory of the Foundation Initiative”.

Promossa dalla Rockefeller Philanthropy Advisor tale iniziativa ha l’obiettivo di fornire al settore delle fondazioni modelli di riferimento che possano servire a migliorare l’efficacia delle fondazioni stesse in termini di impatto.

Il progetto, che prende spunto  dall’articolo di Peter F. Drucker “The Theory of business”, nasce da un lato dalla constatazione che ad oggi poca attenzione è stata rivolta al contesto operativo reale o percepito in cui le fondazioni operano, dall’altro dal bisogno sempre più diffuso da parte delle fondazioni di individuare risorse e competenze che rendano migliore e rafforzino la loro capacità di azione.

Per fare un passo avanti nella discussione, la sessione proposta in occasione della Conferenza Annuale dell’EFC esplora il ruolo delle fondazioni di oggi, i diversi modelli operativi e le implicazioni per la definizione della governance.

Approfondimento