Progetto Diderot: Rendere possibile...un'impresa impossibile

Previous Next

Ha preso il via nelle scuole di Piemonte e Valle d'Aosta la terza edizione della linea "Rendere possibile un'impresa impossibile" del Progetto Diderot della Fondazione CRT, realizzata da Unioncamere Piemonte, che coinvolge complessivamente 3.000 studenti delle scuole secondarie di II grado, con l’obiettivo di stimolare lo spirito imprenditoriale e auto-imprenditoriale nei ragazzi, coinvolgendoli in lezioni interattive e nella preparazione di elaborati. 

Dopo il successo del caso della Disney dell’edizione 2016/17 e di “Storie delle origini e sui miti di bevande e cibi” nel 2017/2018, quest’anno protagonista è la moda, tema di grande interesse per i ragazzi, ma una moda sostenibile, etica e consapevole. Verranno infatti presentati casi concreti a partire dalle realtà del territorio con Biella e il tessile, per arrivare fino all’alta moda di Vivienne Westwood e l’ethical fashion programme.

Al termine degli interventi nelle scuole verrà proposto un bando per premiare i migliori blog/vlog (in forma scritta o video) dal titolo “Influ-Ethical: Be conscious be cool” realizzate dagli studenti che potranno dare spazio alla loro creatività immaginando di essere Ethical Influencer sulla moda sostenibile. 

Verranno affrontati il rapporto simbiotico e creativo tra arte e moda, le opportunità e criticità della comunicazione della moda sostenibile, la promozione dei brand attraverso la tecnologia digitale, i social e le relazioni con il consumatore. Obiettivo è creare una comunità che guardi alla moda come a un potente catalizzatore di cambiamento di cui vuole essere parte attiva.

Il Progetto Diderot della Fondazione CRT, porta nelle aule piemontesi e valdostane un ricco programma didattico “collaterale” fatto di lezioni, laboratori, spettacoli, incontri dedicati a molteplici temi: dall’astronomia alla matematica, dalla corretta alimentazione all’imprenditorialità spiegata attraverso la moda etica, dalle fake news alla prevenzione e ai vaccini, dalla produzione musicale alla sostenibilità delle produzioni alimentari.

“Diderot”, a partecipazione gratuita per tutte le scuole, coinvolgerà nell’anno scolastico 2018/2019 circa 110.000 bambini e ragazzi, dai 6 anni fino ai 20, per un investimento di 1,3 milioni di euro di Fondazione CRT.  In oltre dieci anni il progetto Diderot ha interessato oltre 880.000 studenti, oltre 43.000 classi e più di 58.000 insegnanti, per un impegno complessivo di oltre 19 milioni di euro della Fondazione CRT.