Imprenditoria sociale. Al via la call "Innova con CRT"

Previous Next

Torino, 11 luglio 2016 - Apre martedì 12 luglio, per terminare l’11 novembre 2016, la call “Innova con CRT - Cerchiamo nuovi imprenditori” promossa da Fondazione Sviluppo e Crescita CRT in collaborazione con Talent Garden, per progetti innovativi nei campi della cultura, dell’ambiente e dei servizi per la persona.  

“Innova con CRT” è rivolta alle persone e alle imprese con residenza o sede legale in Piemonte o Valle d’Aosta, e ha l’obiettivo di scoprire e far crescere sul territorio idee nuove, capaci di avere un reale impatto sociale sul territorio.

In palio per i vincitori investimenti fino a 137.500, oltre a servizi come l’accompagnamento nello sviluppo d’impresa e l’ingresso nel network dei Campus Talent Garden.

“Cultura, ambiente e welfare sono tre delle nostre più importanti sfide per la competitività del territorio e per la crescita delle imprese di domani – ha detto il Segretario Generale della Fondazione Sviluppo e Crescita CRT Massimo Lapucci –. La call ‘Innova con CRT’ è il primo laboratorio di sperimentazione della Fondazione Sviluppo e Crescita CRT per consolidare una rete di imprenditori sociali innovativi e sustainable”.      

La call prevede momenti di networking che culmineranno il 25 novembre con l’annuncio dei 10 progetti finalisti. Il 23 febbraio si terrà un grande evento finale, con la proclamazione delle imprese e delle idee che si aggiudicheranno gli investimenti offerti da Fondazione Sviluppo e Crescita CRT, con il supporto in mentoring e servizi di Talent Garden.

Per iscriversi a #innovaconcrt è sufficiente visitare il sito web innovaconcrt.talentgarden.org e seguire le semplici indicazioni riportate.

Possono partecipare alla call idee, progetti o prodotti/servizi in via di sviluppo o già sviluppati inerenti un modello virtuoso di produzione finalizzata sia al raggiungimento di un impatto sociale sia alla sostenibilità economica, trasformando la capacità produttività in sviluppo sociale.

“È necessario saper coniugare gli interessi del business a quelli della società e delle persone, con modelli in cui la missione sociale prevale sull'obiettivo strettamente economico – dichiara Fabio Sferruzzi, Founder Talent Garden Torino –. Inclusività e sostenibilità sono valori fondamentali; c'è bisogno, oggi più che mai, di intercettare e favorire talenti e imprenditori sociali in grado di sfruttare il digitale come chiave e volano della disruptive innovation“.

Questa iniziativa dedicata all’innovazione a impatto sociale fa parte di una collaborazione più ampia tra Fondazione Sviluppo e Crescita CRT e Talent Garden Torino per la promozione della cultura dell’innovazione come motore dello sviluppo economico del territorio, valorizzando il talento e favorendo la sostenibilità dei progetti d’impresa più innovativi.