Fondazione CRT attiva 10 tirocini in azienda per giardinieri d'arte

Previous Next

Torino, 13 maggio 2016 – Dieci tirocini aziendali per giovani aspiranti giardinieri d’arte saranno attivati dalla Fondazione CRT a Torino e provincia. Lo ha annunciato il Vice Segretario Generale della Fondazione CRT, Annapaola Venezia, intervenendo alla Reggia di Venaria alla presentazione del corso di formazione professionale per giardinieri d’arte esperti nella cura del verde dei parchi storici. 

Con il progetto “Iniziativa Lavoro” della Fondazione CRT, nato per agevolare il contatto tra imprese e persone in cerca di un impiego, dieci giovani, selezionati in base a un esame di qualifica, avranno l’opportunità di partecipare post corso a tirocini full time di sei mesi in sette aziende del settore florovivaistico nel Torinese: Turin Garden, Coop Agriforest, Tecnoverde (tutte e tre a Torino), Vivai Castagno a San Maurizio Canavese, Gardenland a Pino Torinese, Fratelli Airaudi a Robassomero, Consorzio di valorizzazione culturale “La Venaria Reale” a Venaria.

“Con l’attivazione dei tirocini – ha spiegato il Vice Segretario Generale della Fondazione CRT, Annapaola Venezia – vogliamo valorizzare le professionalità dei giovani giardinieri, con l’obiettivo di favorirne l’inserimento o il re-inserimento lavorativo. Creiamo un percorso virtuoso tra il mondo della formazione e il mondo del lavoro, coniugando due elementi: cura e manutenzione del patrimonio verde del nostro territorio e costruzione delle figure necessarie per tutelarlo”.

 La Fondazione CRT ha anche stipulato a novembre il Protocollo di intesa con enti e istituzioni – tra cui Regione Piemonte, Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio, Consorzio La Venaria Reale, Associazione Giardini Parchi d’Italia – per la realizzazione del corso di formazione per giardiniere d’arte alla Venaria.