Sono 18 i giovani "Talenti Musicali" 2015 del Piemonte e della Valle d'Aosta.

Previous Next

Torino, 30 ottobre 2015 – Los Angeles, Amsterdam, Lugano, Stoccarda, Monaco, Vienna: sono alcune delle destinazioni scelte dai Talenti Musicali 2015 per perfezionare il proprio percorso formativo grazie alle borse di studio messe a disposizione dalla Fondazione CRT.

Tra i 18 vincitori, quattro si sono aggiudicati le borse di maggiore entità (18.000 e 12.000 euro), dopo aver impressionato la giuria durante le audizioni: sono Lara Albesano, nata a Venaria, 19 anni, violinista, che andrà ad Amsterdam; Ruggero Mastrolorenzi, Aosta, 24 anni, violinista, che ha scelto Lugano; Davide Cava, Ciriè, 21 anni, pianista, che si perfezionerà a Los Angeles; Luca Favaro, Aosta, 22 anni, percussionista, che volerà a Stoccarda.

Questi gli altri Talenti 2015 proclamati in una serata di festa al Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino:

  • Camilla Patria, Biella, 20 anni, violoncello, andrà a Lugano.
  • Giovanni Carraria Martinotti, Biella, 19 anni, pianoforte, andrà a Monaco.
  • Riccardo Berutti, Milano, 23 anni, sassofono, andrà a Annecy.
  • Andrea Albano, Moncalieri, 22 anni, clarinetto, andrà a Lugano.
  • Martina Gallo, Ragusa, 20 anni, violino, andrà a Berna.
  • Paolo Bartolomeo Bertorello - Giorgia Fabro (duo), Cuneo - Venaria, 28 - 23 anni, basso tuba – pianoforte, andranno a Fiesole. 
  • Paolo Vuono, Novara, 22 anni, violino, andrà a Vienna.
  • Arianna Stornello, Torino, 31 anni, musica vocale da camera, andrà a Riva del Garda.
  • Annachiara Gedda, Torino, 29 anni, composizione, andrà a Roma. 
  • Fabio Fausone, Torino, 23 anni, violoncello, andrà a Lugano.
  • Chiara Biagioli, Torino, 21 anni, pianoforte, andrà a Colonia.
  • Antonella De Franco, Torino, 21 anni, arpa, andrà a Losanna.
  • Edoardo Pezzini, Torino, 23 anni, oboe, andrà a Lugano.
 

Con il progetto Talenti Musicali, la Fondazione CRT ha già attivato 150 borse di studio: giovani musicisti diplomati presso i Conservatori del Piemonte e della Valle d’Aosta possono perfezionarsi in Italia o all’estero, acquisendo una carta vincente per l’ingresso nel circuito professionistico. In oltre dieci anni, i Talenti Musicali hanno “conquistato” il mondo, con ruoli di primo piano in rinomate orchestre e istituzioni musicali italiane e straniere: dal Teatro Regio di Torino all’Orchestra Sinfonica della Rai, dal Maggio Musicale Fiorentino all’Orchestra Sinfonica di Basilea, fino alla Sydney Symphony Orchestra presso l’Opera House.