Presentata la quarta edizione di Talenti per l'Impresa

Previous Next

Si è presentata oggi, mercoledì 8 aprile 2015, nel Salone d’Onore della Fondazione CRT, la quarta edizione di Talenti per l’Impresa, il bando dedicato agli studenti universitari e ai giovani laureati interessati ad avviare un’impresa innovativa. Sono intervenutiAnnapaola Venezia, Vice Segretario Generale della Fondazione CRT e Anna Ferrino, Cosigliere di Indirizzo della Fondazione CRT e Ammininistratore Delegato Ferrino & c Spa. A seguire, i referenti del progetto, hanno illustrato irisultati del monitoraggio condotto sulle precedenti edizioni e Federico Capello, ex partecipante del progetto,  ha raccontato la propria esperienza imprenditoriale di successo.

 Talenti per l’Impresa è un progetto di formazione ideato e interamente sostenuto dalla Fondazione CRT, destinato a giovani laureati e a studenti universitari del Piemonte e della Valle d’Aosta interessati al tema “impresa”. Il progetto mira a sviluppare la cultura d’impresa, ad accrescere le competenze e a favorire l’interazione tra persone provenienti da percorsi diversi e accomunate dallo stesso spirito imprenditoriale. Dalla sua prima edizione nel 2012, il progetto ha coinvolto 240 giovani, metà dei quali oggi lavorano attivamente nell’ambito della creazione e dello sviluppo di nuove imprese. Per l’edizione 2015 i posti messi a disposizione sono 80. La Fondazione CRT  dal 2012 ad oggi ha investito, per la formazione dei giovani partecipanti, circa 500.000 euro.

“Talenti per l’Impresa è un vero acceleratore di competenze – spiega Annapaola Venezia – lo conferma il monitoraggio condotto sulle precedenti edizioni, da cui è emerso come il progetto abbia la capacità di incidere profondamente sulle scelte professionali: oltre il 70% degli intervistati dichiara che il progetto ha positivamente influenzato il proprio percorso lavorativo e, di conseguenza, il proprio percorso di vita. Talenti per l’Impresa crea forti e proficui legami di squadra, sviluppa e potenzia l’abilità imprenditoriale dei giovani, e la loro capacità di tradurre le idee in azione, anche grazie ai legami con le best practice internazionali”.

“Talenti per l'impresa insieme agli altri bandi per Talenti che la Fondazione CRT ha con lungimiranza creato – sottolinea Anna Ferrino - rappresentano un'opportunità unica per i giovani. Le imprese hanno bisogno di giovani talenti e sicuramente i ragazzi che escono da questi percorsi sono una grande opportunità perché il nostro territorio continui a esprimere imprese innovative e d'eccellenza”.

Le attività si svolgeranno da maggio a novembre 2015. Per gli 80 partecipanti è prevista una prima fase di 100 ore di percorso formativo interdisciplinare e di taglio internazionale; al termine del percorso formativo, i migliori 36 studenti parteciperanno a un weekend di formazione intensiva. A una seconda selezione dei migliori 15 sarà infine riservato un modulo MBA di una settimana presso SETsquared di Bath, nel Regno Unito, l’incubatore partner del progetto che si colloca, secondo il ranking “University Business Incubator Index", primo in Europa e secondo nel mondo.

Il valore aggiunto del bando è la creazione di una rete di competenze, che spesso ha portato alla nascita di team interdisciplinari: l’esempio che sarà illustrato nel corso della presentazione di oggi è quello di “See Your Box”, una start up creata da due partecipanti della seconda edizione - Federico Capello, laureato in economia, e Andrea Buffa, laureato in ingegneria – la cui idea, ancora in embrione sui banchi di Talenti per l’Impresa 2013, è ora diventata una start-up incubata a Zurigo che da poco ha concluso un round di investimenti da 650.000 dollari.

In occasione dell’evento è stata inoltre realizzata la mostra fotografica “Talenti senza confini”, un percorso di 25 scatti che si snoda tra i momenti più significativi della scorsa edizione, immortalati e scelti da chi il progetto l’ha vissuto dall’interno.

La mostra si potrà visitare anche venerdì 10 aprile dalle 18 alle 21 e sabato 11 aprile dalle 9 alle 12 previa prenotazione a fondazionecrt@agenziauno.com o allo 011/562.97.08.

Per informazioni e per iscriversi al bando clicca qui