Va in scena la Cenerentola di Rossini con Diderot

Previous Next

Si terranno a Torino e nelle scuole del Piemonte e ad Aosta gli spettacoli tratti dalla Cenerentola di Gioachino Rossini e realizzati dagli studenti del Teatro Nuovo di Torino nell’ambito del Progetto Diderot della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino. Complessivamente la realizzazione dell’evento coinvolge, nei 39 spettacoli, oltre 26.000 studenti e circa 80 tra musicisti, attori, ballerini, cantanti lirici e personale tecnico.

Gli spettacoli prevedono due rappresentazioni serali venerdì 14 marzo sera al Teatro Nuovo di Torino e martedì 1 aprile sera al Teatro Toselli di Cuneo.

La Cenerentola è una delle 18 linee progettuali di Diderot, le quali confluiscono in 6 macro aree: matematica, educazione civica, ambiente e salute, etica, arte e storia, sviluppo sostenibile.  Dell’area Arte e Storia fanno parte: “Ascoltar cantando … con Cenerentola!” ( per TUTTE LE SCUOLE); “Occhi aperti!” (per PRIMARIE E SECONDARIE DI PRIMO GRADO); “I speak contemporary” (per PRIMARIE); “We dream history” (per PRIMARIE); “Ciak: i mestieri del cinema” (per SECONDARIE).

Diderot è giunto alla sua nona edizione per l’anno scolastico 2013/2014. Il progetto si articola in lezioni, corsi, spettacoli e conferenze volti ad avvicinare gli studenti di ogni ordine e grado al diritto, all'economia, all'etica, alla tutela dell'ambiente, alla musica, all'arte, alla storia. Un vasto programma che si realizza con il fondamentale supporto degli insegnanti e che va ad arricchire e potenziare la didattica di base e a diffondere i valori fondanti la società civile, con un approccio accattivante e anche divertente alle materie scolastiche.

Dalla prima edizione hanno preso parte all’iniziativa 14.318 classi, 21.563 insegnanti e 281.788 studenti, con un investimento complessivo da parte della Fondazione di quasi 9 milioni di euro.  

Ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili per le prime a Torino e Cuneo

R.S.V.P.

Torino 011.6500205 - segreteria@teatronuovo.torino.it

Cuneo  3892113384 - 3313802826 (dalle 10 alle 12 dal lunedì al sabato) segreteria@orchestrabruni.it