Nuova ambulanza della Croce Rossa di Aosta in memoria del Consigliere Dominique Davite

Previous Next

Sabato 26 luglio 2014 è stata inaugurata la nuova ambulanza assegnata alla Croce Rossa italiana, Comitato Regionale Valle d'Aosta, nell’ambito del bando Missione Soccorso della Fondazione CRT. 

L’occasione è stata tanto più importante e commovente dal momento che questo mezzo è dedicato alla memoria di Dominique Davite, che è stato Consigliere della Fondazione CRT dal 1999 sino alla sua scomparsa, avvenuta nel febbraio 2013. 

Alla cerimonia hanno partecipato Augusto Rollandin Presidente della Regione Autonoma Valle d'Aosta, Gianluca Tripodi Presidente della Croce Rossa regionale, Marco Sorbara Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Aosta. La Fondazione CRT è è stata rappresentata dal Consigliere di Amministrazione Ugo Curtaz che ha ringraziato le autorità presenti e tutti i volontari della Croce Rossa sottolineando: " Sappiamo quanto importante sia il vostro lavoro: per questo, sin dalla sua costituzione la Fondazione CRT sostiene il mondo del primo soccorso. Il nostro sostegno al terzo settore in Valle si è concentrato sul volontariato: a solo titolo di esempio, lo scorso anno abbiamo garantito contributi all’Associazione valdostana volontariato carcerario Onlus, all’Associazione per la lotta all’ictus cerebrale Valle d’Aosta, all’Ente nazionale per la protezione e assistenza dei sordi onlus e agli oratori della regione".

Per quanto riguarda in specifico le ambulanze, dal 2002 al 2013, la Fondazione CRT ha assegnato alla Regione autonoma Valle d’Aosta 25 ambulanze di pronto intervento, con un investimento complessivo di 1 milione e 250 mila euro.  L’assegnazione dei mezzi avviene sempre per il tramite del bando Missione Soccorso, attivo dal 2002 per permettere l’accesso ai contributi a tutte le organizzazioni di primo soccorso operanti sul territorio di tradizionale competenza della Fondazione: il Piemonte e la Valle d’Aosta.

Missione Soccorso assegna contributi per l'acquisto di autoambulanze alle organizzazioni di settore, svolgendo contemporaneamente un ruolo sociale di incentivo e di premio agli sforzi delle organizzazioni di volontariato. Da dieci anni, inoltre, riuniamo i volontari del Soccorso in una giornata, la Giornata del Soccorso, dedicata ai volontari ed agli operatori del primo soccorso del Nord Ovest dell’Italia, protagonisti nel quotidiano della gestione dell’emergenza.  E’ un appuntamento che sottolinea quanto sia importante mettere assieme le persone prima delle cose e la partnership virtuosa tra le istituzioni.

Complessivamente e in tutti i suoi settori di attività, dall’arte alla cultura, dall’istruzione alla ricerca e al welfare, la Fondazione CRT ha erogato a favore della Valle d’Aosta quasi 23 milioni di euro. Nel solo esercizio 2013 ha deliberato quasi 1 milione di euro.