Fondazione per l'Arte moderna e contemporanea: al via Giorno per Giorno 2012

Previous Next

DALL’ETERNITÀ A QUI, GIORNO PER GIORNO 2012, dal 19 al 30 giugno.
Arte, scienza, culture contemporanee / dieci giorni di curiosità infinita

Dal 19 al 30 giugno a Torino, Dall’eternità a qui proporrà un viaggio sospeso tra arte contemporanea e scienza. La terza edizione di Giorno per Giorno, progetto promosso dalla Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT nell’ambito di Contemporary Art Torino-Piemonte e coordinato da Artissima, invaderà la città: protagonisti saranno artisti, scienziati, musicisti, architetti, designer e scrittori, che daranno vita a conversazioni, workshop, lezioni e dialoghi d’autore.
«Giorno per Giorno, insieme a Resò e a ZonArte, è uno dei progetti che la Fondazione sostiene e promuove da tre anni – commenta Fulvio Gianaria, Presidente della Fondazione per l’Arte CRT. Questo appuntamento risponde perfettamente agli obiettivi che ci siamo posti: portare l’arte contemporanea fuori dalle mura dei musei e farla incontrare ad un pubblico il più ampio ed eterogeneo possibile. La fruizione dell’arte è uno degli scopi principali della Fondazione, insieme all’educazione, alla formazione e alla comunicazione, oltreché alle acquisizioni di opere, ed i nostri sforzi sono tutti rivolti verso la promozione del sistema dell’arte contemporanea del e per il territorio».

Dall’eternità a qui, ispirato al titolo del celebre saggio di Sean Carroll, edito da Adelphi, è curato da Gianluigi Ricuperati, scrittore, saggista e collaboratore delle pagine culturali di alcuni dei più importanti quotidiani nazionali.

Da quest'anno Giorno per Giorno cambia e diventa un vero e proprio festival culturale contemporaneo che, partendo dall'arte, coniuga diverse discipline umanistiche e scientifiche: architettura, letteratura, musica, fisica, astronomia, matematica e design. Dieci giorni di curiosità infinita con un concerto di musica elettronica, incontri pubblici, seminari e lezioni con ospiti internazionali: le migliori menti del mondo saranno a Torino per provare a porsi domande complesse e divertenti nel segno di una ricerca che sfrutta angolazioni di saperi differenti. Attraverso il dialogo e il confronto tra le diverse discipline, Giorno per Giorno si rivolge a un’ampia platea di esperti e curiosi, offrendo una fruizione e un coinvolgimento attivo del pubblico nei luoghi dell’arte. Tutti gli eventi saranno ad ingresso gratuito.
Il programma si snoderà attraverso le sedi del sistema dell’arte contemporanea del territorio: Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, GAM Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Fondazione Merz, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e PAV Parco Arte Vivente alle quali si affiancano il Circolo dei Lettori e il Museo Nazionale del Cinema. Al Museo Nazionale dell’Automobile e all’Accademia delle Scienze di Torino saranno ospitati i due grandi eventi che apriranno e chiuderanno il cartellone di Giorno per Giorno.

Info: http://fondazioneartecrt.hoplo.it/news.php?page_id=57