Giovanni Quaglia nominato Presidente dell’Associazione delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte

Previous Next

Torino, 17 marzo 2017 – Il Presidente della Fondazione CRT, Giovanni Quaglia, è stato nominato stamani all’unanimità Presidente dell’Associazione delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte

L’Associazione, nata nel 1995, riunisce tutte le 12 Fondazioni piemontesi. Oltre a Fondazione CRT, ne fanno parte la Compagnia di San Paolo e le Fondazioni Cassa di Risparmio di Alessandria, Asti, Biella, Bra, Cuneo, Fossano, Saluzzo, Savigliano, Tortona e Vercelli.
Obiettivo dell’Associazione è promuovere e realizzare iniziative congiunte, studiare e armonizzare l’attività svolta dalle singole Fondazioni e favorirne il confronto su tematiche di interesse comune. A oltre 20 anni dalla sua istituzione, il sistema delle Fondazioni è oggi un elemento essenziale per la crescita del tessuto sociale, culturale ed economico della Regione.

“Nel ringraziare i colleghi delle Fondazioni piemontesi per l’onore della nomina – ha detto il Presidente Giovanni Quaglia – confermo la mia piena disponibilità a impegnarmi per rendere sempre più incisivo ed efficace un comune servizio per la crescita del territorio e delle comunità del Piemonte. Ho sempre ritenuto che la collaborazione piena e leale tra le Istituzioni sia la strada più efficace per conseguire traguardi significativi, e che la condivisione di obiettivi e di strumenti operativi sia la migliore garanzia di successo. La pensano come me tutti i colleghi Presidenti, con i quali sono certo si potrà instaurare un proficuo rapporto, oltre che di stima e di amicizia già esistenti, di impegno comune a vantaggio del territorio”.

Francesco Profumo, Presidente della Compagnia di San Paolo e Vice Presidente dell’Associazione ha dichiarato: “In qualità di Vice Presidente colgo l’occasione per complimentarmi con Giovanni Quaglia per la sua nomina, ritenendo che la sua esperienza e la sua competenza saranno fondamentali per creare l’auspicata sinergia tra le Fondazioni di origine bancaria piemontesi. Lavoreremo con strategie condivise per essere sempre più efficaci”.

“Ho presieduto questa mattina l’assemblea che ha eletto all’unanimità, su mia proposta, Giovanni Quaglia Presidente dell’Associazione delle Fondazioni piemontesi – ha detto Giandomenico Genta, Presidente della Fondazione CRC e Vice Presidente dell’Associazione delle Fondazioni piemontesi –. Una figura di riconosciuto valore e di grande esperienza, che saprà guidare le nostre Fondazioni nelle tante sfide che le attendono per contribuire allo sviluppo e al benessere del territorio piemontese”.