Mezzi Protezione Civile

Previous Next

Con il bando “Mezzi per la Protezione Civile,” la Fondazione CRT ha destinato contributi fino a 20.000 euro per l’acquisto di ciascun pick up.
Sono stati 25 i beneficiari: 3 nella provincia di Alessandria (Coordinamento delle sezioni piemontesi dell'Associazione nazionale Alpini, Associazione radiantistica C.B. Alessandria Onlus, Coordinamento delle organizzazioni di volontariato di Protezione civile della provincia di Alessandria); 2 ad Asti (Coordinamento delle organizzazioni di volontariato di Protezione civile della Provincia di Asti, Croce Rossa Italiana - Comitato provinciale di Asti); 2 nel Biellese (Coordinamento delle organizzazioni di volontariato di Protezione civile della Provincia di Biella, Corpo volontari antincendi boschivi del Piemonte squadra Biella Orso); 5 nel Cuneese (Nucleo provinciale di Protezione civile ANC Cuneo, Associazione Amici dei pompieri volontari di Busca Onlus, Associazione nazionale Alpini - sezione di Ceva, Croce Rossa Italiana comitato locale di Cuneo, Coordinamento delle organizzazioni di volontariato di Protezione civile della Provincia di Cuneo); 2 nella provincia di Novara (AIB gruppo volontari antincendio boschivo Pietro Zonca, Coordinamento delle organizzazioni di volontariato di Protezione civile della Provincia di Novara); 8 del Torinese (Volontari antincendio boschivi del Piemonte - squadra di Bussoleno, Coordinamento delle organizzazioni di volontariato di Protezione civile della Provincia di Torino, Associazione forum di Protezione civile della Val Sangone, Squadra volontari AIB e Protezione civile di Rocca Canavese, Croce Rossa Italiana - Comitato locale di Settimo Torinese, Croce Rossa Italiana comitato locale di Susa, Corpo volontari antincendi boschivi del Piemonte, Pubblica assistenza Croce Bianca Volpianese); 1 del Verbano-Cusio-Ossola (Coordinamento delle organizzazioni di volontariato di Protezione Civile della Provincia del Verbano Cusio Ossola); 2 nel Vercellese (Pubblica Assistenza Trinese – P.A.T., Coordinamento delle organizzazioni di volontariato di Protezione Civile della Provincia di Vercelli).

Fondazione CRT interviene con sempre maggiore incisività per contrastare le tante fragilità delle persone e dell’ambiente, in linea con la propria mission di ‘creazione di valore’ per il territorio e per la collettività – afferma il Presidente della Fondazione CRT Giovanni Quaglia –. Oltre a promuovere l’acquisto di nuovi mezzi per la Protezione civile, questo nuovo bando incentiva l’opera dei volontari, premiando l’altissimo valore civile e sociale del loro impegno”.

Mettiamo in campo un nuovo progetto al servizio della formidabile macchina della Protezione civile in Piemonte e Valle d’Aosta – commenta il Segretario Generale della Fondazione CRT Massimo Lapucci –: una macchina che, anche grazie al contributo della Fondazione CRT, è oggi riconosciuta come modello di efficienza a livello nazionale, come dimostrato anche dalle recenti operazioni di soccorso per i tragici accadimenti in Centro Italia durante l’emergenza terremoto”.

La Fondazione CRT ha destinato complessivamente 19 milioni di euro per il sistema della Protezione civile in Piemonte e Valle d’Aosta, dal 2003 a oggi. In particolare, oltre all’acquisto di 445 vetture/pick up, sono stati realizzati 940 interventi per difendere il suolo da alluvioni e frane, grazie ai 9,2 milioni di euro di contributi assegnati dalla FCRT ai Comuni con meno di 3.000 abitanti; la Fondazione, inoltre, ha investito 5 milioni di euro per la costituzione della Colonna mobile regionale di Protezione civile.

BANDO 2017

Il bando Mezzi Protezione Civile 2017 è chiuso.