Progetto Diderot 2016-2017

Previous Next

Il progetto Diderot, giunto quest'anno all'undicesima edizione, offre agli studenti di tutti gli Istituti di istruzione primaria e secondaria di I e II grado del Piemonte e della Valle d’Aosta l'opportunità di approfondire le materie tradizionali con metodologie innovative e di avvicinarsi a discipline che esulano dallo stretto ambito curriculare: dall’arte alla matematica, dall'economia al computing, dagli stili di vita  alla prevenzione delle dipendenze, dall'inglese all'arte contemporanea, dal giornalismo all'opera lirica.

L'obiettivo del Progetto Diderot è quello di potenziare la didattica di base offerta dalle scuole diffondendo i valori fondanti la società civile e si articola in lezioni, corsi, attività e visite didattiche, la cui partecipazione è gratuitaper tutte le scuole (escluso il costo di eventuali trasporti). 

Da cinque anni la Fondazione Cassa di Risparmio di Biella ha aderito al progetto potenziando il numero di classi biellesi partecipanti alle linee: “Ascoltar cantando ….Don Pasquale”.

Da quest'anno altri enti sostengono il Progetto Diderot:

  • la Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli implementa le linee progettuali "Rinnovamente: tra codici e numeri", "Ascoltar cantando...Don Pasquale" per le scuole di Vercelli e provincia;
  • la Regione Autonoma Valle d'Aosta potenzia le declinazioni progettuali "Alfaclass tra le stelle" e "Rinnovamente: tra codici e numeri" per le scuole della Regione;
  • in Sicilia, grazie alla collaborazione con la Fondazione Bonino Pulejo, la linea progettuale "Digital Mate Training" è offerta alle scuole di Messina e provincia. 

ROAD SHOW DI PRESENTAZIONE

Il progetto Diderot A.S. 2016-2017 prevede 15 linee progettuali e 4 enti sostenitori (Fondazione CR Biella, Fondazione CR Vercelli, Fondazione Bonino Pulejo di Messina e Regione Autonoma Valle d’Aosta).

Il progetto viene presentato ogni anno tramite un road show che tocca tutte le province del Piemonte e della Valle d'Aosta e che hal oscopo di illustrare in dettaglio tutte le linee proposte. Il road show di presentazione  si tiene ogni anno tra fine settembre e inizio ottobre. Per il 2016/2017 si è concluso il 6 ottobre 2016. 

La partecipazione dei docenti ad almeno uno degl iincotnri del road show è necessaria per potere poi iscrivere le proprie classi al progetto. 

Le possiiblità di inviare domande di iscrizione alle attività per l'anno scolastico 2016/2017 è conclusa. 

Per l'accettazione delle richieste faranno fede la data e l'ora di iscrizione. Pertanto si segnala che il fatto di aver ricevuto la mail in cui si comunica che le richieste sono state correttamente inserite, non implica che tali richieste siano state effettivamente accettate.

Ad ogni insegnante sarà data la possibilità di iscrivere fino ad un massimo di sei classi per ogni linea progettuale. Da tener presente: costituirà criterio preferenziale il fatto di aver indicato gruppi di tre classi - per ciascuna delle quali vi sia un numero minimo di venti studenti - appartenenti al medesimo plesso scolastico.

La linea progettuale "Alfaclass tra le stelle" prevede la partecipazione di singoli studenti invece che di classi intere. In questo caso sarà pubblicato un bando con regolamenti specifici per l'invio delle candidature che gli studenti interessati dovranno rispettare per poter partecipare. 

LE LINEE PROGETTUALI

Le linee progettuali proposte per l'anno scolastico 2016-2017 sono 15 e riguardano molteplici ambiti disciplinari.

Il programma completo delle linee e delle proposte alle scuole è contenuto nel Documento di presentazione del Progetto Diderot 2016-2017, disponibilecliccando qui o nella colonna a destra in questa pagina

E' possibile cliccare qui sotto sulle singole linee per consultare l'approfondimento specifico relativo a contenuti, metodologia e modalità di erogazione. (Le pagine sono in corso di predisposizione. Verrano rese disponibili man mano che saranno pronte).

MATEMATICA E COMPUTING 

 

FILOSOFIA ED ECONOMIA

 

AMBIENTE E SALUTE

 

ARTE E CULTURA