Restauri - Cantieri Diffusi

Previous Next

Restauri Cantieri Diffusi" è il bando tematico della Fondazione CRT che sostiene interventi di recupero del patrimonio storico artistico e architettonico del Piemonte e della Valle d’Aosta per favorirne la conoscenza e la fruizione da parte di un ampio pubblico.

Con il bando “Restauri Cantieri Diffusi "la Fondazione CRT intende: partecipare al recupero di beni mobili e immobili sottoposti a tutela ai sensi del D.Lgs. 22/01/2004 n. 42 “Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio”, di rilevante valore storico e culturale, presenti sul territorio del Piemonte e della Valle d’Aosta, favorire l’effettiva fruizione dei beni oggetto d’intervento per attrarre nuovi segmenti di pubblico ed introdurre i beni oggetto d’intervento in specifici programmi di promozione turistica presenti sul territorio.

Possono presentare domanda di contributo Enti pubblici, Enti religiosi, Associazioni, Fondazioni ed altri enti (Comitati, Musei) senza scopo di lucro (la cui costituzione sia antecedente il 31-12-2017). Tali enti, per partecipare al bando, devono disporre del bene oggetto d’intervento in qualità di proprietari o di delegati autorizzati dall’ente proprietario. Sono comunque escluse le persone fisiche sia nella veste di proprietari dei beni oggetto del bando sia in qualità di soggetti proponenti i progetti.

BANDO 2019

Il bando Restauri Cantieri Diffusi 2019 è aperto. La scadenza per partecipare è il 31 luglio 2019 entro le ore 15.00

Per partecipare al bando è necessario: