Not&Sipari

Previous Next

Al via la seconda sessione di Not&Sipari per il 2018, l’iniziativa della Fondazione CRT per la diffusione della musica, del teatro e della danza in Piemonte e Valle d’Aosta: le produzioni artistiche del territorio selezionate potranno ricevere fino a 40 mila euro di contributo ciascuna. C’è tempo fino al 14 settembre per richiedere contributi per le manifestazioni in programma da novembre ad aprile 2019. Il bando è on line sul sito www.fondazionecrt.it.

L’obiettivo di Not&Sipari è migliorare l’offerta dello spettacolo dal vivo, avvicinare nuove fasce di pubblico alle rappresentazioni, coinvolgere giovani artisti nelle produzioni, favorire l’innovazione culturale e l’interdisciplinarietà, rafforzare il senso di partecipazione nelle comunità, favorendo l’integrazione e l’inclusione sociale.

I beneficiari dei contributi possono essere associazioni non profit, enti locali e istituti didattici di alta formazione. I progetti dovranno riguardare rappresentazioni dal vivo, stagioni, premi, concorsi in ambito teatrale, musicale o coreutico che non prevedano alcuna quota di iscrizione da parte dei concorrenti, o forme di spettacolo interdisciplinari.

La valutazione delle iniziative terrà conto, in particolare, della loro innovatività, della rilevanza in relazione ai bisogni del territorio e della possibilità di valorizzare luoghi di particolare interesse storico/artistico; verrà data priorità anche alla capacità di sviluppare “reti” con gli enti locali e non profit, di favorire l’integrazione sociale e culturale, di facilitare l’accesso per le persone con disabilità motoria, sensoriale e psichica.

Not&Sipari ha sostenuto negli ultimi anni circa 1.200 iniziative – dai grandi festival alle piccole rassegne – per oltre 12 milioni di euro.

 

BANDO 2018

Il bando 2018 è aperto e prevede due scadenze per l'inoltro delle richieste:

Per partecipare al bando Not&Sipari 2018 era necessario: